Come avere un indirizzo IP fisso con un router SIM

B4web ha creato da zero un progetto molto interessante orientato a soddisfare le molte richiesta di apertura porte NAT su SIM, al fine di poter gestire diversi apparecchi da remoto

Indirizzo IP fisso con router SIM

Come avere un indirizzo IP fisso con un router SIM


Non è sempre possibile beneficiare di una linea fissa ADSL o fibra per avere a disposizione la connessione in tutta Italia, specialmente quando si tratta di avere esigenze di controllo di accessori e dispositivi remoti.

Sono sempre maggiori le richieste per l'apertura di porte NAT su SIM per poter raggiungere e controllare apparecchiature da remoto. Le SIM non sono solitamente dotate di IP pubblico e ciò potrebbe risultare problematico nei casi in cui si rendono necessarie configurazioni complesse oppure quando si ha la necessità di individuare in modo univoco tutti gli apparecchi connessi. Configurare quindi un router è ormai operazione abbastanza semplice, ma così non è quando si tratta di gestire tutto attraverso dispositivi mobili connessi alla rete attraverso le SIM card.

IPBOX di B4web: cos'è e come funziona

B4web ha creato da zero un progetto molto interessante orientato a soddisfare le molte richieste di apertura porte NAT su SIM, al fine di poter gestire diversi apparecchi da remoto, come ad esempio telecamere. A livello aziendale, in un'ottica di aggiornamento impianti 4.0, il sistema con IPBOX funziona a meraviglia e riesce a offrire stabilità e affidabilità di funzionamento.

Le normali SIM card non hanno un indirizzo IP pubblico. Per tale motivo B4web ha creato un sistema che prevede un collegamento che si instaura tra un dispositivo presso l'impianto/cliente e server remoto: nello specifico il dispositivo IPBOX si connette al server cloud di B4web. Viene a crearsi quindi un canale privato dove l'IPBOX funge da gateway, smistando le richieste di connessione.

In questo modo è facile rendere possibili i collegamenti da un dispositivo interno senza dover per forza configurare il router, indipendentemente dal gestore internet e dall'operatore mobile. Il dispositivo continua a offrire il suo collegamento interno anche in caso di guasto o interruzione del segnale internet, spostando il traffico dalla linea principale ad una secondaria (se attivata).

IPBOX va collegato al modem attraverso un normalissimo cavo di rete, per avere poi l'accesso alle reti e ai dispositivi ad esse appartenenti. In questo modo controllare allarmi, computer, sensori, strumenti e impianti è molto più semplice, immediato e intuitivo. Non servono DDNS e nemmeno IP pubblico.

Il team di B4web è in grado di configurare le porte necessarie in modo da fornire un servizio completo e personalizzato in grado di rispettare le esigenze del cliente.

Cos'è il NAT?

NAT è l'acronimo di Network Address Translation e fa chiaro riferimento ad un processo in grado di fornire una nuova mappa a un indirizzo IP (solitamente generico e pubblico), andando a modificare le informazioni di rete. Le reti locali si caratterizzano per avere diversi indirizzi IP che vengono assegnati ai vari dispositivi della rete: il compito del NAT consiste nel tramutare tali indirizzi “privati” in un unico indirizzo “pubblico” nel momento in cui vi è una richiesta di connessione alla rete web da parte dei singoli dispositivi. Il funzionamento è ovviamente anche inverso, ossa quando vengono inviate risposte all'indirizzo IP pubblico, queste vengono poi tramutate in invii di pacchetti informazioni verso gli IP privati di riferimento.

Apri una porta NAT su SIM con IP Privato

I router consento l’apertura di porte NAT per connessioni in ingresso, ma le SIM solitamente non supportano il servizio in quanto non offrono nel pacchetto un IP pubblico, ma bensì nattato dalla loro rete.

Risulta di conseguenza impossibile poter aprire la porta in questione. IPBOX viene in aiuto per la risoluzione del problema, poiché ti consente di ottenere la porta NAT anche con la tua SIM, indipendentemente dalla tipologia e dal gestore. Il sistema di B4web, grazie a IPBOX diventa quindi risolutivo e finalizzato al raggiungimento dell'obiettivo grazie al “lavoro” sinergico di dispositivo, cloud e servizio.

Un servizio chiavi in mano: semplicità e interventi futuri

IPBOX di B4web ti permette di connetterti ad un dispositivo appartenente ad una rete mediante l'uso di una SIM card. Una volta collegato, il personale tecnico altamente formato e qualificato di B4web configurerà qualsiasi dispositivo, aggiungendolo alla rete. Si apre così una porta NAT su SIM con indirizzo privato, in totale sicurezza e privacy.

Tutta la parte tecnica viene gestita da B4web senza darti l'incombenza di configurare e testare i router: ciò significa che avrai una soluzione efficiente e funzionante fin da subito, riducendo i tempi tecnici di intervento. Dovrai solo accendere IPBOX. Qualora dovessi cambiare operatore telefonico, oppure il tuo modem dovesse guastarsi o essere sostituito, potrai ugualmente beneficiare del servizio senza interruzione di collegamento e non necessita di alcuna riconfigurazione. Anche se volessi aggiungere un dispositivo, l'operazione sarà gestita dal nostro personale da remoto.

Avrai sempre una continuità di servizio: con il router IPBOX LTE il collegamento può avvenire tramite la normale rete internet come adsl o fibra e se il collegamento dovesse cadere il sistema passa automaticamente sulla SIM (failover/backup) mantenendo le medesime regole di accesso remoto, tutto in piena autonomia.

Zero configurazione, tutto servizio!

Alcuni esempi applicativi di IPBOX

Avere a disposizione la possibilità di controllare e gestire a distanza gli apparecchi di casa o della tua azienda è certamente un grande vantaggio pratico e sicuro. Le centraline di allarme oppure le telecamere dell'impianto di videosorveglianza, così come eventuali computer, sono tutti elementi controllabili da remoto grazie all'esperienza maturata dal team di B4web. I classici problemi dovuti a internet vengono bypassati da un prodotto capace di collegarsi a reti e SIM senza richiedere speciali regole.

Anche la domotica, così come impianti fotovoltaici, sono facilmente adattabili al controllo tramite IPBOX.

Il team di B4web riesce a realizzare su misura la configurazione migliore per ciascuna realtà, pubblica, commerciale, industriale.

Sei interessato?

Definiamo insieme passo dopo passo la tua startup, a partire dal mockup!

Contattaci per un preventivo Gratuito!